I caschi dei caccia F-35 saranno prodotti negli Stati Uniti

15.10.2013
Zachary Stieber
Un test aereo di un F-35B sul ponte della Uss Wasp, il 23 agosto 2013. (Lockheed Martin)
Un test aereo di un F-35B sul ponte della Uss Wasp, il 23 agosto 2013. (Lockheed Martin)

I caschi dei caccia F-35 stanno per essere prodotti negli Stati Uniti.

La Elbit Systems e il suo partner negli Stati Uniti, la Rockwell Collins, sono stati scelti dal Pentagono e da Lockheed Martin per produrre i caschi degli F-35 Lightning II.

Lockheed Martin, produttore degli F-35, ha deciso di fermare lo sviluppo di un «casco alternativo» e di concentrarsi esclusivamente su quello prodotto da Elbit System e Rockwell Collins.

La compagnia afferma: «Il sistema di schermo montato sui caschi degli F-35 fornisce una consapevolezza della situazione senza precedenti; tutte le informazioni che il pilota necessita per completare la missione – le condizioni meteorologiche diurne o notturne – sono proiettate sul visore del casco».

«Inoltre il sistema di apertura distribuita sul casco dell'F-35 fornisce al casco immagini in tempo reale da sei telecamere a infrarossi posizionate sul velivolo, permettendo al pilota di guardare fuori da esso».

In un'affermazione il Ministro della Difesa israeliano Moshe Yaalon ha elogiato l'iniziativa.

Yaalon ha detto: «Mi congratulo con la Elbit System per essere diventata un partner di questo progetto globale per produrre il caccia più avanzato al mondo».

Ha aggiunto: «La scelta della Elbit Systems di produrre il casco del pilota è un voto di fiducia nelle fabbriche israeliane di difesa militare e nella sua gente».

La Israel Military Industries, controllata dallo Stato, fa già parte del progetto F-35.

Il casco possiede anche una camera avanzata per la visione notturna, un display a cristalli liquidi, un sistema di allineamento automatico e un software di miglioramento.

L'F-35 Lightning II è un caccia di quinta generazione che combina l'invisibilità avanzata con la velocità di combattimento, l'agilità e un sensore di informazione avanzato.

Il jet fornisce al pilota uno spazio informativo di combattimento in tempo reale e i dati, raccolti dai sensori del jet, arrivano direttamente al comandante dell'operazione in mare o a terra.

Tre varianti dell'F-35 sostituiranno l'A-10 e l'F-16 della U.S. Air force, l'F/A-18 della U.S. Navy, l'F/A-18 e l'AV-8B Harrier degli U.S. Marine Corps e una varietà di caccia per almeno dieci altri Paesi.

Le varianti sono l'F-35A Conventional Takeoff and Landind (Ctol), l'F-35B Short Takeoff/Vertical Landing (Stovl) e l'F-35C Carrier Variant.

Articolo in inglese: F-35 Fighter Helmets to be Made in the United States
I Cinquanta Giorni del Movimento degli Ombrelli a Hong Kong

I Cinquanta Giorni del Movimento degli Ombrelli a Hong Kong

Come sarà la Salute nelle Città Indiane nel Futuro?

Come sarà la Salute nelle Città Indiane nel Futuro?