Indagini su Brad Pitt, Fbi possibilista, Lapd smentisce

Brad Pitt insieme ai figli Pax, Shiloh e Maddox alla prima del film dell’Universal Pictures intitolato ‘Unbroken’ al Dolby Theatre di Hollywood, in California (foto: Robyn Beck/Afp/Getty Images).

L’Fbi sta «continuando a raccogliere i fatti» sul presunto reato commesso da Brad Pitt dei confronti dei figli avvenuto mentre si trovano a bordo di un jet privato. In un comunicato rilasciato alla Bcc, la polizia federale americana ha infatti dichiarato: «In risposta alle vostre domande riguardanti le accuse all’interno della giurisdizione speciale aeromobile degli Stati Uniti, specificatamente riguardanti un aeromobile trasportante il signor Brad Pitt e i suoi figli, l’Fbi sta continuando a raccogliere fatti che verranno valutati nel momento in cui si proseguirà con un’indagine a livello federale».

Il Los Angeles Times riporta che l’Fbi sia stata informata in merito a «un problema sul benessere dei bambini». Secondo il National Transportation Safety Board [un ente del governo degli Stati Uniti con giurisdizione sui reati commessi su mezzi di trasporto come gli aerei, ndt], ogni attività criminale verificatasi a bordo di un velivolo prevede che l’Fbi diventi «il principale corpo investigativo federale».
Una fonte non meglio precisata ha inoltre riferito al giornale che anche il Dipartimento dei servizi alle famiglie e ai bambini della contea di Los Angeles sta investigando sulla condotta di Brad Pitt nella vicenda.

IL FATTO

Diversi organi d’informazione hanno riportato che il 14 settembre, mentre la famiglia Pitt si trovava in volo fra la Francia e Los Angeles, Brad Pitt – ubriaco – si è comporato in maniera violenta nei confronti dei figli. Inoltre, è stato comunicato che la famiglia è stata messa sotto indagine dal dipartimento di polizia di Los Angeles per il presunto episodio, affermazioni che il dipartimento stesso ha negato.
In merito, il sergente Barry Montgomery ha infatti affermato: «non ci sono indagini in corso. Che io sappia, [il fatto che Pitt abbia parlato con la polizia, ndr] non si è mai verificato. E finora, questa è la posizione del nostro ufficio. Noi non stiamo indagando su nessun caso, e non abbiamo nemmeno alcuna accusa a carico del signor Pitt. Sappiamo bene come le voci possano agitare la situazione e speriamo di poter metterne a tacere alcune. Non abbiamo indagini in corso nei confronti del signor Pitt».

Nella richiesta di divorzio presentata il 19 settembre, Angelina Jolie ha indicato delle «differenze irriconciliabili» come propria ragione per il divorzio con Pitt. La Jolie ha chiesto alla corte l’affidamento fisico esclusivo per i sei bambini della coppia, con diritti di visita per Pitt.

La coppia, che si era conosciuta sul set del film ‘Mr. & Mrs. Smith’, è stata insieme per più di dieci anni, prima di decidere di sposarsi in una cerimonia privata nel 2014.
Articolo in inglese: FBI Evaluating Whether to Investigate Airplane Incident Involving Brad Pitt

Traduzione di Davide Fornasiero

 

Top