Emicrania e stress, l’agopuntura spiega la connessione

Per trovare la reale causa del vostro mal di testa, un agopuntore potrebbe trattare diverse parti del corpo. (Cat Rooney/The Epoch Times)

Soffrite di emicrania? Ci sono giorni in cui vivete praticamente sotto l’effetto dei farmaci antidolorifici? Avete notato che il mal di testa è più frequente o intenso quando siete molto stressati?

Un’emicrania è fondamentalmente un dolore alla testa. Potrebbe essere dovuto a tensioni, lesioni, problemi vascolari o contrazioni muscolari.

Quasi tutti hanno sofferto di mal di testa. È la forma di dolore fisico più comune. La National Headache Foundation stima che oltre 45 milioni di americani soffrano di mal di testa cronici o ricorrenti.

I mal di testa più comuni sono originati da tensione causata da stress. Le persone con questo tipo di emicrania di solito avvertono un moderato dolore ai lati della testa. Il dolore è talvolta descritto come una costrizione, come se qualcosa avvolgesse la testa stringendola energicamente.

Potreste aver sperimentato una cefalea di tipo tensivo alla fine di una giornata stressante sul lavoro. Forse stavate lavorando al computer, avete perso la cognizione del tempo e poi vi siete resi conto di essere rimasti seduti per un paio d’ore nello stesso posto, persi nella concentrazione o a navigare sul web. Solo dopo che la vostra testa batteva e i muscoli erano rigidi, vi siete concessi una pausa.

Le emicranie colpiscono molte meno persone, ma sono più gravi. Le donne ne soffrono più spesso degli uomini. Il dolore dura in media di meno e può essere accompagnato da cerchi alla testa, vertigini e vomito.

Il mal di testa può anche essere di origine muscolo-scheletrica. La tensione muscolare nella parte posteriore del collo e nella colonna vertebrale può spostarsi fino alla testa.

Tutti questi tipi di mal di testa possono essere il risultato di stress eccessivo.

VELOCE RIMEDIO NATURALE AL MAL DI TESTA

L’agopuntura è stata usata per migliaia d’anni per trattare con successo tutti i tipi di mal di testa così come lo stress o l’ansia alla base, che è spesso la causa principale.

Cefalee tensive, emicranie, mal di testa muscolo scheletrici o di tipo sinusale, rispondono tutti molto bene al trattamento con l’agopuntura.

Un vantaggio che l’agopuntura e la medicina cinese hanno sulla medicina occidentale è che non provocano praticamente nessun effetto collaterale. È una cura naturale che massimizza la capacità di guarigione del sistema.

Gli agopuntori utilizzano i vostri sintomi specifici come sentinelle per individuare le cause alla base del vostro mal di testa. Quindi il trattamento è adattato su misura per ogni individuo.

Se vi è motivo di sospettare che dietro al vostro mal di testa ci sia una causa più grave, consiglierei ulteriori controlli da un medico occidentale.

Quando si imbattono in un mal di testa, la maggior parte delle persone prendono farmaci senza prescrizione o se li fanno prescrivere dal medico. Questi possono aiutare temporaneamente ma il mal di testa ritornerà perché le pillole sopprimono solo i sintomi senza curare la causa. Inoltre i farmaci hanno spesso gravi e indesiderati effetti collaterali.

I mal di testa ricorrenti non portano a nulla di buono. Essi drenano la vostra energia, causano irritabilità e maggiore stress. Come potrete godere del vostro tempo con la famiglia e gli amici o svolgere un buon lavoro, se dovete aver a che fare sempre con il mal di testa?

Quando un paziente viene a farsi fare un trattamento di agopuntura per il mal di testa, di solito se ne va senza dolore. Il sollievo può essere davvero così rapido.

TRATTAMENTO

Una domanda comune che mi fanno i nuovi pazienti è: dove colloco gli aghi per l’agopuntura? Tutti in testa? La risposta è sì, posso utilizzare alcuni punti locali. Ma più spesso tratto punti in altre parti, come braccia e gambe, che oltre a riguardare la zona specifica sono anche la causa fondamentale del vostro mal di testa.

Dal punto di vista della medicina cinese, notiamo spesso che lo stress porta a uno squilibrio nel sistema energetico del fegato. L’energia del fegato mantiene libero il flusso di qi (energia) e sangue. Lo stress colpisce il fegato molto rapidamente e ciò provoca il blocco e il ristagno del qi.

Si instaura allora un eccesso di calore e di energia yang che si fa strada fino alla testa. Un mal di testa che riflette uno squilibrio del fegato può colpire gli occhi o il vertice della testa, ma può anche muoversi ai lati della testa che sono associati al meridiano della cistifellea, la coppia yang del fegato.

Un agopuntore per determinare come sbloccare il qi e ripristinare il libero flusso che eliminerà il mal di testa e riequilibrerà anche l’energia del fegato pensa spesso in questo modo. L’obiettivo è quello di eliminare il mal di testa e prevenirne la ricomparsa affrontando la causa e di conseguenza anche il sintomo.

Se vi considerate una persona che sente molto lo stress, durante questa stagione di vacanze oltre a fare altre cose per rilassarvi, potreste prendere in considerazione l’agopuntura. Potrete allora godervi la vostra vacanza in modo molto più sereno e dare al nuovo anno un migliore inizio.

Cindy E. Levitz, medico specialista in agopuntura, è diplomata in medicina orientale al Nccaom. Ha uno studio privato dal 1996. Specializzata in cura dello stress, ansia, riduzione del dolore e della salute delle donne. Per una consultazione gratuita visita: http://www.acupunctureandhealth.com/

Articolo in inglese: The Stress Connection: Headaches
Top