Star Wars in concerto a Roma

Un concerto stellare è in programma tra il 28 e 31 maggio all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma con le musiche di John Towner Williams dei film ET e Star Wars e l’epica cantata Alexander Nevskij composta da Prokofiev.

Stéphane Denève dirige il concerto che include la partecipazione del mezzosoprano Varduhi Abrahamyan.

Il compositore statunitense John Williams, nato a New York nel 1932, è uno dei più conosciuti al mondo. Il programma del concerto inizia prima dal film E.T. l’extra-terrestre, diretto nel 1982 da Steven Spielberg.

In seguito ci sarà Star Wars, Guerre stellari, la popolare saga di George Lucas sugli jedi che difendono la galassia dalle forze del male nate da paura, ira e odio e che vogliono ottenere il dominio di tutto l’universo.

La trilogia originale dei film della 20th Century Fox comprende: Una nuova speranza (1977), L’Impero colpisce ancora (1980) e Il ritorno dello Jedi (1983). La saga è continuata tra il 1999 e il 2005 con una nuova trilogia e nel 2015 è uscito nelle sale un nuovo episodio.

Il compositore John Williams ha iniziato a studiare musica a 7 anni e a 19 ha vinto il suo primo premio per aver composto una sonata. Ha vinto 5 volte il premio Oscar per la miglior colonna sonora.

https://epochtimes.it/etiadmin/article/review/3616

Il concerto si conclude con l’epica cantata Alexander Nevskij, composta da Prokofiev per il capolavoro cinematografico di Sergej Eisenstein, che racconta come l’uomo è riuscito a sconfiggere l’invasione dell’indistruttibile esercito della cavalleria teutonica sul territorio di Novgorod, nel nordovest della Russia. Alexander era già molto popolare per aver fermato l’invasione degli svedesi nella Battaglia della Neva nel 1240. 


Immagine del film nel lago ghiacciato

Quando i teutonici hanno assediato Kopor’je e Pskov, Alexander è stato richiamato per la nuova e urgente missione. In poco tempo è riuscito a formare un esercito di fanti che fronteggi il nemico sul ghiaccio che copre il Lago dei Ciudi (o Lago Peipus) durante la Battaglia del lago ghiacciato il 5 aprile 1242. 

(Immagine di Alexander – Wikimedia Commons)

Sergej Sergeevi? Prokof’ev, nato a Soncovka il 23 aprile 1891 e morto a Mosca il 5 marzo 1953, è stato un pianista e compositore russo che ha vissuto la rivoluzione e dittatura socialista sovietica e le due guerre mondiali.
Le sue opere portano il segno contrastante e dissonante dei momenti difficili sofferti dal suo popolo.
Ha composto opere liriche come Guerra e Pace e Pierino e il lupo, balletti come Romeo e Giulietta e Cenerentola, la colonna sonora per il film Ivan il Terribile e diverse opere per pianoforte e orchestra.

Prokofiev

Stéphane Denève (1971) è un direttore d’orchestra francese diplomato al Conservatorio di Parigi. La Philadelphia Orchestra lo ha nominato suo direttore principale dalla stagione 2014-2015. Dopo il concerto Star Wars sarà con la Brussels Philarmonic per il Queen Elisabeth Competition Gala.

Top