Cina, occhiali per il riconoscimento facciale a tutti i poliziotti

A febbraio, nella città cinese di Zhengzhou, la polizia aveva sperimentato degli speciali occhiali, in grado di effettuare il riconoscimento facciale dei viaggiatori nelle stazioni ferroviarie. In seguito, il governo ha deciso di estendere questo sistema a tutto il territorio nazionale.

La polizia cinese e gli occhiali hi-tech che riconoscono le persone

L’alta tecnologia di questo dispositivo, ha permesso di arrestare numerose persone ricercate dalla polizia o che viaggiavano sotto falsa identità e, se da un lato può essere considerata un successo, nel tempo si pone senza dubbio un problema etico.

Infatti, il regime dittatoriale del Partito Comunista Cinese (Pcc) è noto per gli abusi e le violenze contro dissidenti, oppositori e cittadini innocenti. Si può quindi facilmente intuire l’effetto che una tecnologia del genere potrebbe avere, se usata per arrestare e perseguitare persone innocenti.

UN ARCHIVIO DATI SEMPRE PIÙ COMPLETO

Nel prossimo futuro, il sistema legato al riconoscimento facciale, chiamato Sky Net – proprio come in Terminator – conterrà i dati del miliardo e trecento milioni di cittadini cinesi. Il Global Times, giornale di regime, ha riportato che sarebbe già in uso in sedici città e province del Paese.

Il giornale spiega: «Sky Net può, tra l’altro, identificare con esattezza il viso delle persone da diverse angolazioni e con luminosità diversa. La sua velocità è tale che scansiona in un solo secondo tutta la popolazione cinese, e in due secondi la popolazione mondiale». E conclude, con orgoglio, che «il livello di precisione supera il 99,8 percento». Sky Net ha già permesso di arrestare oltre duemila persone.

Questo stesso giornale controllato dal Pcc, non fa cenno naturalmente agli oltre mille campi di lavoro forzato in cui sono detenuti attualmente diversi milioni di cittadini cinesi, che forniscono manodopera estremamente competitiva, perché sottoposti a schiavitù. La maggioranza di queste persone sono state incarcerate per non aver aderito all’ideologia del Partito Comunista, o perché il Partito non appoggia la loro visione del mondo, che sia politica o religiosa.

 

Articolo in francese: CHINE – La technologie de reconnaissance faciale Skynet se développe de plus en plus – une seconde suffit pour scanner toute la population

Traduzione di Francesca Saba

Top