Termini e condizioni

L'utilizzo dei servizi e dei prodotti offerti da The Epoch Times Italia, di seguito denominato Epoch Times, sul sito www.epochtimes.it, si fa con l'accettazione dei termini e delle condizioni seguenti.

1. CONDIZIONI GENERALI

a) L'accesso a questo sito o a qualsiasi parte dello stesso è subordinato all'accettazione, come utilizzatore, dei termini e delle condizioni seguenti. Continuando ad utilizzare il sito, l'utilizzatore, di seguito denominato utente, acconsente tacitamente ed accetta tutti i termini e le condizioni.

b) Epoch Times può cambiare in qualsiasi momento il contenuto del sito, può apportare modifiche alla struttura, al contenuto e all'accessibilità, può smettere di fornire informazioni sul sito, senza previa autorizzazione e senza alcun preavviso agli utenti o a terzi.

c) Epoch Times può limitare l'accesso al sito o ad alcune parti di esso. Inoltre, Epoch Times può limitare l'accesso a determinati IP senza alcun preavviso e nessun impegno di responsabilità.

d) Epoch Times si riserva il diritto di modificare i termini e le condizioni di utilizzo del sito www.epochtimes.it  in qualsiasi momento, i cambiamenti sono applicabili a partire dalla data della loro pubblicazione sul sito.

2. DIRITTO D'AUTORE

a) Tutti i contenuti pubblicati sul sito da parte di Epoch Times (includendo, ma non limitandosi a, articoli, informazioni, foto, file audio, banner pubblicitari) sono protetti dalla vigente normativa recante disposizioni sul diritto d'autore e sui diritti di proprietà industriale: la Legge 22 aprile 1941 n. 633 Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio, e le modifiche introdotte dalla Legge 18 agosto 2000 n. 248 Nuove norme di tutela del diritto d'autore, il testo delle disposizioni normative in materia di marchi registrati, Regio Decreto del 21 giugno 1942 n. 929 e successive modifiche, il Decreto Legislativo 10 febbraio 2005 n. 30 Codice della proprietà industriale, a norma dell'articolo 15 della legge 12 dicembre 2002 n. 273. Titolari dei diritti tutelati dalla legge sono Epoch Times o, a seconda dei casi, i suoi fornitori di informazioni.

b) Sono vietate la copia, la riproduzione, la ricompilazione, la decompilazione, la distribuzione, la pubblicazione, la visualizzazione, la modifica, la creazione di componenti o prodotti o servizi completi derivati, e qualsiasi modalità di sfruttare il contenuto del sito, tranne la visualizzazione sullo schermo del personal computer e la stampa o il download, per uso personale e non commerciale di determinati documenti o informazioni espressamente designate a tal fine, a condizione che vengano lasciati invariati tutti gli elementi che si riferiscono ai diritti di proprietà intellettuale, ad altri diritti di proprietà e alle condizioni di utilizzo dei documenti o delle rispettive informazioni.

c) L'acquisizione di informazioni da parte di pubblicazioni o, a seconda dei casi, dai siti web, può essere effettuata solo nei seguenti termini: prendere senza alcun costo dei materiali di stampa può essere realizzato fino ad un massimo di 500 caratteri, ma senza superare metà dell'articolo o delle notizie in questione, garantendo così la libera circolazione delle informazioni, così come il termine "rassegna stampa", che contradistingue le pagine web in questione. É obbligatorio, in questi casi, citare la fonte delle informazioni. Utilizzare più di quanto previsto precedentemente può essere fatto solo nei termini di un accordo, finanziario o di altra natura, concordato con il proprietario del diritto di copyright.

Utenti o terzi che prendono le informazioni dal sito web www.epochtimes.it citeranno la fonte di informazioni con un link al sito, come indicato di seguito:

- Nel testo della notizia, la citazione sarà fatta come segue: nel primo paragrafo si dichiara espressamente che la fonte delle informazioni è Epoch Times (ad esempio “secondo Epoch Times”, “informa Epoch Times” o qualsiasi altra formula equivalente) e nell'ultimo paragrafo della notizia si specificherà: “articolo completo su www.epochtimes.it” (o qualsiasi altra formula equivalente), con un link a www.epochtimes.it .

- Inoltre, alla fine della notizia, dopo l'ultimo paragrafo e non all'interno dello stesso (o all'inizio della notizia, secondo il layout dei siti in questione), sarà precisato chiaramente: “Fonte: Epoch Times", con link al sito www.epochtimes.it .

Se il materiale verrà utilizzato da The Epoch Times o da suoi fornitori di informazioni saranno citate anche queste fonti.

- Ci riserviamo il diritto di rifiutare qualsiasi richiesta di permesso di ripubblicare materiali www.epochtimes.it per qualsiasi motivo. In generale, non diamo il permesso per vendite,  marketing o promozioni, raccolta di fondi o per scopi commerciali.

Non abbiamo il diritto di concedere in sublicenza articoli di terzi e foto.

- Per collegarsi ad un articolo: in generale, non si deve chiedere il permesso per visualizzare un link di testoper un collegamento  al sito www.epochtimes.it. Tuttavia, ci riserviamo il diritto di revocare in qualsiasi momento l'autorizzazione di link di testo del genere.

d) Se l'utente ritiene che il materiale pubblicato sul sito www.epochtimes.it  viola i diritti d'autore o qualsiasi altro diritto, è pregato di segnalarlo tramite mail inviando un messaggio  a Epoch Times.

e) Epoch Times e epochtimes.it appartengono a The Epoch Times, nessuno dei due può essere utilizzato senza il consenso scritto di Epoch Times. Non è permesso l'utilizzo del logo di Epoch Times.

3. RIPUBBLICAZIONE DI ARTICOLI ORIGINALI

Per il permesso di ripubblicare articoli originali e fotografie originali, presenti sul sito www.epochtimes.it, si prega di contattarci ("The Epoch Times Italia", citata come fonte).

Le informazioni dei contatti si possono trovare sulla nostra pagina  contatti.

Quando ci contattate, vi preghiamo di fornire le seguenti informazioni:

1. Il nome dell'azienda

2. Il nome della pubblicazone

3. La distribuzione

4. La copertura geografica nel caso in cui non è solo ripubblicato on line

5. La natura e la finalità d'uso

6. Se è per una rivista, quale è la dimensione dell'immagine

7. Il tempo di risposta anticipata se avete una scadenza di lavoro

8. Un riferimento da contattore all'interno dell'organizzazione

 

4. LA LIMITAZIONE DI RESPONSABILITA'

a) Tutte le informazioni pubblicate sul sito www.epochtimes.it sono trasmesse da parte Epoch Times e dai suoi fornitori di informazioni. Questo sito fornisce strumenti di informazione, ma non offre consigli, né formule di raccomandazioni su certi strumenti finanziari, servizi o prodotti.

b) A causa del gran numero di fonti d’informazione, ci possono essere ritardi, omissioni o imprecisioni nelle informazioni e nei servizi offerti da Epoch Times.

c) Epoch Times ed i suoi fornitori di informazioni non offrono garanzie riguardo all'accuratezza, la sequenza, la completezza, l'integrità, la tempestività o l'idoneità per uno scopo particolare delle informazioni offerte sul sito.

d) Epoch Times ed i suoi fornitori di informazioni non sono responsabili per errori, inesattezze o ritardi nella fornitura dei contenuti offerti sul sito, né per qualsiasi azione che si basa sul contenuto. Epoch Times declina ogni responsabilità riguardante il garantire l'accuratezza dei contenuti del sito o di come l'informazione serve determinati scopi.

e) L'utente del sito è l'unico responsabile sia nei confronti di terzi, che nei confronti di Epoch Times in relazione all'accesso, l'utilizzo e lo sfruttamento delle informazioni pubblicate su questo sito.

f) Epoch Times non è responsabile nei confronti degli utenti, né di terzi, per eventuali danni, controversie esistenti, nate o originate in relazione alla copia, la memorizzazione, la modifica o il trasferimento di tutto o una parte delle informazioni pubblicate su questo sito.

g) La violazione dei termini e delle condizioni del presente documento richiama la responsabilità legale degli utenti, persone fisiche o giuridiche, in conformità alla legislazione in vigore.

5. LA PROTEZIONE DEI DATI

a) Epoch Times memorizza i dati degli utenti che si iscrivono agli avvisi di notizie (news alert).

b) Gli utenti che si sono registrati per ricevere avvisi di notizie hanno la possibilità di disattivare il servizio nel momento in cui non desiderano più riceverle.

c) Epoch Times prende tutte le misure di sicurezza atte a garantire la riservatezza e la protezione dei dati e delle informazioni di carattere personale degli utenti.

d) Gli utenti hanno il diritto di accesso ai dati personali memorizzati, di intervenire su di loro, il diritto di opporsi al loro trattamento e di richiedere la cancellazione dei dati e altri diritti previsti dal D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 in materia di tutela delle persone riguardo al trattamento dei dati personali e la libera circolazione di tali dati.

e) Epoch Times non chiede ai suoi utenti dati personali tramite spam (corrispondenza non sollecitata da loro). Qualsiasi tipo di corrispondenza che offre consulenza finanziaria o qualsiasi messaggio non richiesto che sollecita la divulgazione di dati personali deve essere considerato un falso e deve essere segnalato a Epoch Times tramite il modulo di feedback accessibile sul sito.

f) Il sito www.epochtimes.it utilizza i cookie per identificare gli utenti. Essi non contengono alcun tipo di dati personali degli utenti e non presentano alcun rischio nel caso in cui siano intercettate da terzi.

g) Epoch Times memorizza ed utilizza gli indirizzi IP per l'amministrazione del sito, la raccolta di  informazioni, la traccia dei movimenti degli utenti per fini statistici ad uso interno. Gli indirizzi IP non hanno niente a che fare con le informazioni personali degli utenti.

Top