Via lo stress naturalmente


(Ben White/Unsplash)



Il cortisolo, ossia il famigerato 'ormone dello stress', è da sempre visto come un nemico. Ma ha anche dei pregi: svolge infatti un ruolo importante nella perdita del grasso in eccesso. Il dottor Jade Teta, autore di Effetto metabolico, descrive il cortisolo come il dottor Jekyll e il mister Hyde degli ormoni, per l’impatto che produce sull'accumulo di grassi (interagendo con l’insulina) e anche per come interviene nella perdita di grasso (interagendo con l'ormone della crescita, con le catecolamine e con l’abbassamento dei livelli di insulina).

La maggior parte delle persone vuole evitare il deposito di grasso e molti di quelli che desiderano perdere peso cercano di stimolare il rilascio di grasso. Per le persone fisicamente e mentalmente stressate, questo potrebbe voler dire che devono lavorare per abbassare i livelli di cortisolo superiore al normale, per aiutare il ripristino dell'equilibrio.
Abbassare il cortisolo naturalmente significa fare un passo indietro, per identificare le abitudini di vita malsane che possono farci sentire oberati di lavoro, svuotati, stanchi o semplicemente stressati. Queste abitudini dovranno essere rettificate o sostituite, in modo che lo stile di vita rinvigorisca e ringiovanisca il corpo, invece di fare il contrario.

Leisurely walking is a low-intensity form of physical activity that can have an enhanced stress-relieving effect on the mind when done in an outdoor nature setting. (Dustin Scarpitti/Unsplash)

Delle passeggiate rilassanti, se praticate in un ambiente naturale e all'aperto, sono un ottimo anti-stress mentale. (Dustin Scarpitti/Unsplash)

È dimostrato che le diete ipocaloriche aumentano la produzione di cortisolo, rendendo quasi impossibile tenere il peso sotto controllo nel lungo periodo. Secondo altre ricerche, ridurre lo stress è più importante del mangiare sano per tutto il tempo: invece di limitare le calorie in modo defatigante per il corpo (e anche per la mente), sarebbe molto meglio mangiare cibi sani e gustosi per il palato, controllando le abitudini alimentari e le porzioni.

1. PASSEGGIATE RILASSANTI NELLA NATURA

Le passeggiate rilassanti sono tra le attività fisiche a bassa intensità e, praticate in un ambiente naturale all'aperto, possono avere il miglior effetto anti-stress a livello mentale. Alcuni ricercatori, per misurare i livelli di cortisolo, hanno prelevato campioni di saliva da soggetti sottoposti a uno studio sul forest bathing (pratica terapeutica giapponese che consiste nel passeggiare nella foresta), e hanno scoperto che tale ambiente ha prodotto livelli di cortisolo più bassi rispetto a uno cittadino. Ha inoltre causato la riduzione della frequenza cardiaca e l’abbassamento della pressione sanguigna, aumentando l'attività parasimpatica e l'attività del nervo simpatico inferiore.

Research has shown that yoga can help reduce cortisol by acting at the level of the hypothalamus in a way that has anti-stress effects. (Julia Caesar/Unsplash)

La scienza ha dimostrato che lo yoga può aiutare a ridurre il cortisolo, agendo a livello dell'ipotalamo in un modo da produrre effetti anti-stress. (Julia Caesar/Unsplash)

2. PRATICARE YOGA

Lo Yoga non è solo un esercizio eseguito su una stuoia per un maggior equilibrio e flessibilità: si tratta di una terapia completa mente-corpo che offre sollievo dallo stress sia fisico che psicologico. La scienza ha dimostrato che lo yoga può aiutare a ridurre il cortisolo, agendo a livello dell'ipotalamo, tanto da produrre effetti anti-stress. Hatha, Iyengar e Kripalu sono stili yoga dolci da praticare: l’ideale per combattere lo stress.

3. PRATICARE LA MEDITAZIONE MINDFULNESS 

La meditazione mindfulness è una tipica pratica da seduti, che può essere fatta a occhi aperti o chiusi. Si tratta di portare la consapevolezza sul corpo, il respiro e i pensieri. In uno studio sui campioni sanguigni prelevati a 30 persone, prima e dopo un programma mindfulness di quattro giorni, sono stati rilevati livelli di cortisolo significativamente inferiori dopo la pratica, suggerendo che pochi minuti al giorno di questa attività possano costituire un efficace aiuto naturale per ripristinare l’equilibrio degli ormoni dello stress.

4. MUSICA DAL VIVO

Quasi tutti possono testimoniare come la musica aumenti il buonumore, ma ora esistono le prove che anche guardare e ascoltare musica dal vivo provochi un effetto anti-stress: dopo aver misurato il livello di cortisolo nella saliva di alcune persone, prima di assistere a un concerto e di nuovo un'ora più tardi, a quasi tutte sono stati rilevati livelli ridotti dell’ormone dello stress. 

5. PRATICARE LE ATTIVITÀ CHE SI TROVANO RILASSANTI

I ricercatori possono dire la loro su ciò che funziona per abbassare il cortisolo nella maggior parte delle persone, ma sono le singole persone i maggiori esperti in grado di capire cosa può calmare la propria mente e curare il proprio corpo. Che si tratti di leggere un buon libro sdraiati sulla poltrona preferita, di fare un lungo bagno, di giocare con l'animale domestico o di indulgere in un hobby creativo, fare quello che si trova rilassante appena si può, dovrebbe essere una priorità. La combinazione delle attività per la riduzione dello stress sostenute dalla scienza, e di quelle sostenute dalla propria esperienza, offrirà una soluzione molto più completa per il naturale bilanciamento del cortisolo.
Si ricordi, inoltre, che un leggero stress può essere positivo, ma quando è in eccesso è deleterio. Il trucco è mantenere un buon equilibrio.

Articolo in inglese: ‘How to Lower Cortisol Naturally

Traduzione di Massimo Marcon





Top